Choose amount Information Payment
A donor account is created automatically for recurring donations. Account setup info will be emailed to you.
You can log in to edit your recurring donation any time
Please fix the errors above.
CVC CodeThe 3-4 digits on the back of your credit card

You can log in to edit your recurring donation any time


Powered by Donorbox
Emergenza uragano Iota

L’uragano Iota che ha colpito l’America Centrale a partire da lunedì 16 novembre 2020 ha lasciato una lunga scia di devastazione nel suo percorso attraverso il Nicaragua e i paesi limitrofi, che erano già stati duramente sferzati dalle piogge dell’uragano Eta tredici giorni fa. Si stima che sia l’uragano più forte che abbia mai colpito il Nicaragua da quando è possibile misurarne la potenza.



Nella costa caraibica del Nord del Nicaragua i venti hanno toccato i 249 chilometri all’ora scoperchiando i tetti delle case e lasciando la popolazione senza elettricità. Le forti piogge hanno causato frane e inondazioni, con ingentissimi danni specialmente nella zona di Puerto Cabezas, dove la maggior parte delle case non esiste più e le strade sono interrotte. Oltre 63.000 persone sono sfollate e al momento rifugiate in rifugi precari. Tutti i pozzi sono contaminati e quindi anche l’approvigionamento d’acqua potabile è diventato un grave problema.

La maggior parte delle scuole frequentate dai bambini sono distrutte.

Anche la zona meridionale del Paese è stata colpita dall’uragano, moltissime abitazioni sono state abbattute e i raccolti sono andati distrutti.


Terre des Hommes, presente in Nicaragua dal 2000, è in prima linea per aiutare i bambini e le loro famiglie.
Stiamo distribuendo cibo, prodotti per l’igiene, bidoni d’acqua potabile, materassi e coperte ma il bisogno è enorme e abbiamo bisogno del tuo aiuto urgente.


Dona ora e coinvolgi i tuoi amici. Insieme possiamo fare la differenza.

Ascolta la testimonianza di Giori Ferrazzi, delegato in Nicaragua di Terre des Hommes Italia.